Altagamma, Covid colpisce mercato del lusso nel 2020 calo senza precedenti
Il 2020 è previsto chiudersi con una flessione tra il -20/-22% per quanto riguarda il mercato globale del lusso.Per i beni di lusso personali (moda, gioielleria, accessori, cosmetica), il calo è previsto intorno al -23%, nello scenario base.Per il 2021, prevista una ripresa di circa il 14% di media per il lusso personale.La situazione e le prospettive dell’industria e dei mercati dell’alto di gamma sono emerse dagli studi Altagamma bain worldwide market monitor 2020 (presentato da Claudia D’Arpizio e Federica Levato, Bain & company), Altagamma consensus 2021 (Stefania Lazzaroni, Fondazione Altagamma), nel corso della digital conference tenutasi oggi. "Il 2021 - ha dichiarato Matteo Lunelli, presidente di Altagamma - sarà l’inizio della ripresa, benché il ritorno graduale ai livelli pre-crisi sia previsto a partire dal 2022.Il consensus Altagamma stima per il 2021 una crescita a doppia cifra in tutti i comparti mediamente del 14%, con il consolidamento del retail digitale (+22%) e del mercato cinese (+18%), vero campione uscente dalla crisi.La reattività delle imprese ai grandi cambiamenti in atto sarà cruciale". Ciò richiede "maggiori

Continua a leggere...

Attenti a frodi al Black friday, ecco consigli per acquisti in sicurezza
Il Black Friday 2020 sarà il primo prevalentemente online a causa delle restrizioni Covid che in Italia e in altri Paesi costringeranno molti negozi a rimanere chiusi ed evitare cosí code e assembramenti.Ciò implica che molte delle offerte disponibili in occasione di questo evento saranno online e per approfittarne bisognerà acquistare con carta, con molte persone che hanno approcciato l’e-commerce per la prima volta nella loro vita proprio durante quest’anno.La Banca centrale europea ha rilevato che le transazioni fraudolente ammontano a circa 1,8 miliardi di euro l’anno e diversi studi di settore dimostrano che le frodi delle carte sono aumentate nel 2020, anche a causa della crescita dell’ecommerce durante la pandemia. Per questa ragione, Revolut, la super app finanziaria con oltre 13 milioni di clienti nel mondo e mezzo milione in Italia, ha creato una lista di utili consigli per aumentare la sicurezza durante lo shopping online. Innanzitutto visita direttamente il sito del venditore.In occasione dei periodi di shopping intensi, i truffatori creano delle copie dei siti dei retailer, molto simili a quelli originali.Postano poi sui social media delle

Continua a leggere...

Black friday e Cyber monday sicuri con vademecum shopping
"Dopo lo scoppio della pandemia l'unica forma distributiva che non solo non è mai andata in crisi ma ha registrato addirittura aumenti sempre a due cifre, è il commercio elettronico, dal +16% di febbraio fino al record storico di sempre, il +52,9% di giugno (al 2° posto il rialzo tendenziale di maggio, pari a +41,7%).Mentre la grande distribuzione, in aprile, il mese più nero per il commercio essendo quello dove tutta l'Italia era in pieno lockdown, segnava il record negativo delle vendite non alimentari, con un crollo su base annua del 62,7%, mentre le vendite totali precipitavano del 26,7%, in quello stesso mese l'e-commerce volava con un +28,2%".A dirlo l'Unione nazionale consumatori che in considerazione dei rialzi delle vendite on line che ci saranno per il black friday e per il cyber monday, per l'Adnkronos/Labitalia ha elaborato alcuni consigli per lo shopping online in sicurezza. - Sicurezza:acquistate solo su siti protetti da sistemi di sicurezza internazionali come ssl e set;sono riconoscibili dal simbolo di un lucchetto chiuso nella barra di indirizzo. - Confrontate varie

Continua a leggere...

Cifa: delegare a fondi interprofessionali risorse Fondo Nuove Competenze
Andrea Cafà, presidente di Cifa e Fonarcom “Ottima la scelta del governo, che condividiamo, di istituire il Fondo nuove competenze.Il Fondo si presenta come una misura di sostegno all’occupazione e allo sviluppo delle imprese.Ma è troppo tortuoso il percorso per accedere alle risorse e sono troppi i soggetti coinvolti con cui l’impresa deve interfacciarsi.Così facendo, non si incentivano le micro e le piccole imprese ad accedere al Fondo nuove competenze.Nei prossimi giorni, Cifa si farà promotrice di una proposta di modifica di legge, da presentare alla ministra Catalfo, al ministro Gualtieri e al presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che semplifichi il percorso burocratico, delegando l’amministrazione delle risorse ai Fondi interprofessionali".E' quanto ha dichiarato Andrea Cafà, presidente del fondo interprofessionale Fonarcom e dell’associazione datoriale Cifa Italia. In questo modo, "sia le grandi sia le piccole imprese, con una sola istanza di contributo fatta al Fondo interprofessionale, potranno beneficiare automaticamente sia dei contributi del Fondo interprofessionale stesso sia di quelli del Fondo nuove competenze.Un segnale chiaro da parte dello Stato di voler semplificare le procedure

Continua a leggere...

Lombardia: Sistema Impresa e Fai Tp, bene aiuti per bus e Ncc
"Giudico molto positivamente il risultato.Finalmente arrivano segnali positivi da parte delle istituzioni per il mondo dei trasporti privati".Così Berlino Tazza, presidente di Sistema Impresa Lombardia, la confederazione nazionale con 160mila imprese iscritte alla quale aderisce la sigla Fai-Trasporto Persone, commenta il provvedimento che prevede niente bollo e aiuti a fondo perduto per imprese dei bus e Ncc.Le misure di sostegno contro la crisi del Covid sono contenute in un pacchetto di ristori per autonomi, professionisti e partite Iva - deciso da Regione Lombardia dopo settimane di trattative con le forze datoriali del trasporto pubblico non di linea - che vale complessivamente 167 milioni di euro.Per gli operatori della mobilità privata sono previsti l’eliminazione del bollo e contributi a fondo perduto fino a 2mila euro. "Abbiamo condotto un negoziato proficuo con Regione Lombardia.È stato condiviso un confronto all’interno del Patto per lo sviluppo dove la nostra federazione lombarda e i rappresentanti di Fai-Trasporto Persone hanno manifestato tutte le criticità e le soluzioni praticabili.Le riunioni svolte nel contesto del tavolo tematico del trasporto pubblico locale hanno evidenziato il diffuso stato di

Continua a leggere...

Arera, Pirani (Uiltec): Decisiva nel percorso di transizione energetica
Paolo Pirani, segretario generale Uiltec "L'elemento regolatorio è decisivo nella definizione del percorso di transizione energetica perchè occorre garantire il servizio e remunerare gli investimenti".Così Paolo Pirani, segretario generale della Uiltec, rispondendo ad Adnkronos/Labitalia, sui 25 anni di Arera, l’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente.Il 14 novembre 1995 veniva infatti approvata la legge 481 che nel nostro Paese ha istituito le Autorità indipendenti di Regolazione dei servizi di pubblica utilità. Secondo Pirani, "il sistema è stato immaginato 25 anni fa in una condizione appunto diversa del sistema energetico italiano", aggiunge sollecitando il rinnovamento anche perchè sottolinea abbiamo assistito "all'aumento delle bollette dell'elettricità e del gas perchè c'è una quantità di costi di sistema che gravano sulla bolletta e che forse dovrebbero essere distribuiti in maniera diversa che non sull'utente". "Il tema del progetto di investimento e di remunerazione di esso, dell'equità della tariffa è un tema che nel momento in cui dobbiamo rivoluzionare il sistema va riesaminato a tutto campo", conclude.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere...

HTTP/1.1 200 OK Server:nginx Date:Tue, 17 Nov 2020 16:34:44 GMT Content-Type:text/html;charset=UTF-8 Transfer-Encoding:chunked Connection:keep-alive Eomportal-Instance:?Set-Cookie:JSESSIONID=EFB362B430C6F9AE13F17D91C492F2FE;Path=/;HttpOnly Cache-Control:no-cache, must-revalidate, max-age=0, no-store Pragma:no-cache Expires:Thu, 01 Jan 1970 00:00:00 GMT Strict-Transport-Security:max-age=31536000

Home[1] .Lavoro[2] .Multimediale[3] .

Silvia Cassano, Head of Human Resources ING Italia 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

TAG:video[4], filmato[5], ripresa[6], diretta[7]

image

Fiumicino, Troncone:"Orgogliosi per premio, nuova pietra miliare"[8]

Continua a leggere...

Al via il Cyber Month, ecco i trucchi anti-fregatura per acquisti online
Al via il Cyber Month:si parte con il Black Friday (27 novembre) per passare al Cyber Monday (30 novembre) e finire con il Panic Saturday (19 dicembre, ultimo sabato prima di Natale).“Un mese di acquisti che mai come quest'anno sarà concentrato sul web:secondo una nostra analisi, quest’anno avremo durante questo periodo un aumento delle vendite ecommerce del 160% da parte di utenti che generalmente acquistano online raramente”, dice Anastasia Sfregola, manager di Kooomo, piattaforma di ultima generazione che aiuta le aziende a vendere online e internazionalizzare. L'ultimo report di Adobe, infatti, stima per gli Usa 189 miliardi di dollari di vendite ecommerce tra il 1° novembre e il 31 dicembre di quest'anno.“Negli Stati Uniti in una sola stagione - prosegue Sfregola - gli acquisti online hanno subito una crescita di oltre due anni e questo senza tener conto di un possibile nuovo lockdown che promette di sfondare il muro dei 200 miliardi di dollari". E l'Italia non è da meno se consideriamo che, secondo l'istituto di ricerca Gfk, 1 italiano su 2 (il 54%) farà acquisti durante le promozioni

Continua a leggere...

© 2019 JobSocial. Tutti i diritti riservati.
powered by Officina71