Inail, on line tutorial per misurare la temperatura corporea
E' online sul portale Inail il tutorial 'Misurazione della temperatura corporea[1]', che fornisce indicazioni utili all’uso dei termometri infrarossi prima dell’accesso ai luoghi di lavoro.Animazioni, audio e grafica, con uno stile semplice e divulgativo, illustrano in meno di quattro minuti, come utilizzare correttamente questi dispositivi con lo scopo di prevenire la diffusione del contagio da Sars-Cov-2.Una delle misure di prevenzione raccomandate nelle attività lavorative da svolgere in presenza, anche in questa fase di seconda ondata dell’emergenza pandemica che il Paese sta affrontando.Perché è utile misurare la temperatura corporea prima di entrare nei luoghi di lavoro?Quali sono i requisiti e le caratteristiche che i termometri infrarossi devono avere?Come si usano e come funzionano?Sono alcune delle domande alle quali il tutorial risponde. Nel video sono proposti, in modo schematico, i contenuti della fact sheet 'Valutazione della temperatura corporea con termometri IR durante la pandemia da nuovo Coronavirus Sars-CoV-2:indicazioni d’uso e cautele', il documento elaborato da ricercatori Inail e di Sapienza Università di Roma, già pubblicato sul nostro portale.Si passano in rassegna, quindi, gli standard di sicurezza

Continua a leggere...

HTTP/1.1 200 OK Server:nginx Date:Mon, 16 Nov 2020 09:04:51 GMT Content-Type:text/html;charset=UTF-8 Transfer-Encoding:chunked Connection:keep-alive Eomportal-Instance:?Set-Cookie:JSESSIONID=9D9E422E4897FCE96175386B82441CF7;Path=/;HttpOnly Cache-Control:no-cache, must-revalidate, max-age=0, no-store Pragma:no-cache Expires:Thu, 01 Jan 1970 00:00:00 GMT Strict-Transport-Security:max-age=31536000

Continua a leggere...

Giovannini (Asvis): Fondi Ue siano usati per rendere Paese più resiliente
(Fotogramma) "Tutti parlano di Recovery Fund, ma in realtà è un Recovery and Resilience Facility:il che vuol dire che dobbiamo usare le risorse europee non solo per riparare i danni che la pandemia ha apportato alla nostra economia, ma anche per rendere il nostro Paese più resiliente, vale a dire in grado di resistere meglio e reagire agli choc e ai cambiamenti, che ancora si presenteranno".Così Enrico Giovannini, portavoce Asvis, intervistato da Mario Mantovani, vicepresidente di Manageritalia, è intervenuto a 'Dialogo sul futuro', evento in streaming organizzato nell'ambito della 95ma Assemblea Nazionale di Manageritalia. "Nel nostro Rapporto Asvis, frutto del lavoro di 600 esperti, tra cui quelli di Prioritalia (la Fondazione che valorizza l’impegno civile della comunità manageriale sull’intero territorio nazionale, ndr), abbiamo sottolineato che le linee guida Ue non ci chiedono solo progetti, ma anche riforme.Noi però -aggiunge Giovannini- da molto tempo non siamo abituati alla progettazione, soprattutto di lungo periodo". Tre le sfide da vincere, dice Giovannini, che è stato anche ministro

Continua a leggere...

Manageritalia, Carella: Tanti dirigenti lavorano tra mille difficoltà, non li lasceremo soli
Guido Carella, presidente uscente di Manageritalia E’ l’intervento di Guido Carella, presidente uscente, ad aprire la 95ma Assemblea nazionale di Manageritalia che, oggi, collegando gli oltre 250 delegati in streaming eleggerà i nuovi vertici.Carella cita l’Enciclica 'Fratelli tutti' di Papa Francesco per esaltare il lavoro come “dimensione irrinunciabile della vita sociale e mezzo per la crescita personale”."Serve quindi sviluppare una crescita e un lavoro di qualità e in questo i manager hanno ruolo e responsabilità”. Carella ha voluto congedarsi con un messaggio di bilancio ma anche di invito alla politica:“Lascio il mio incarico da presidente convinto di aver lavorato in continuità nella costruzione di un modello di ricambio della governance equo e sostenibile, in tutte le declinazioni della struttura organizzativa della nostra federazione, che potesse garantire nella continuità e per gli anni a venire la sostenibilità della nostra organizzazione.Ci aspetta una consiliatura importante.Tante e tanti dirigenti stanno lavorando tra mille difficoltà in un momento assai difficile, per gestire le conseguenze del Covid nelle aziende in cui lavorano.Manageritalia non li lascerà soli,

Continua a leggere...

Formazienda-Welfarebit, webinar sul 'welfare nobile' e previdenza
Il quarto webinar di Formazienda e Welfarebit, dedicato ai temi della formazione e del welfare aziendale, ha coinvolto ieri, giovedì 12 novembre, oltre 300 persone tra titolari di imprese e professionisti.L’incontro online era dedicato a ‘Il welfare nobile:previdenza obbligatoria e previdenza complementare’.Relatore di eccezione Cesare Damiano, già ministro del Lavoro e presidente di Lavoro&Welfare.Sono intervenuti inoltre:Rossella Spada, direttore del Fondo Formazienda;Paolo Stern, presidente di NexumStp Spa;Roberto Vinciarelli, consulente del lavoro e analista normativo;l’amministratore di Welfarebit, Paolo Giacometti.Ha introdotto il webinar il giornalista Roberto Bettinelli.La quarta tappa del ciclo di webinar si è concentrato sul welfare nobile e in particolare sulla previdenza obbligatoria e completare anche alla luce delle modifiche che subirà l’impianto legislativo. "L’ultima modifica al sistema pensionistico - ha ricordato Cesare Damiano - è stata quella della Quota 100 e si è trattato, però, di un intervento congiunturale che termina il 31 dicembre 2021.Dal 1° gennaio dell’anno successivo torna la legge Fornero, che non è stata modificata.E con essa lo scalone che alza l’età pensionabile da 62 a 67 anni.Adesso ci auguriamo che

Continua a leggere...

Enasarco, convocata 23 dicembre assemblea delegati per rinnovo CdA
La commissione elettorale, eletta dall’assemblea uscente della Fondazione Enasarco ed espressione delle organizzazioni che compongono gli organi di amministrazione, ha terminato la procedura di verifica e comunicato i risultati definitivi delle elezioni per il rinnovo dell'assemblea dei delegati.Ai sensi dell’articolo 4 del regolamento elettorale, il presidente del consiglio di amministrazione Gianroberto Costa ha convocato per il 23 dicembre prossimo l'assemblea per l'elezione del nuovo consiglio di Amministrazione, tenuto conto dei termini regolamentari previsti per la presentazione e ammissione delle relative liste elettorali. Considerato il perdurare dell’emergenza sanitaria a livello nazionale e locale, le prossime sessioni della neoeletta assemblea continueranno a svolgersi in modalità a distanza, nel pieno rispetto delle norme per il contenimento del contagio. La Fondazione, nell’ambito delle misure attivate dal Consiglio di amministrazione e dall’assemblea dei delegati fin dai primi mesi dell’emergenza in corso, informa che, entro la prossima settimana, saranno redatte le graduatorie definitive relative al secondo bando quadrimestrale per le erogazioni straordinarie Covid-19.Contestualmente, si procederà con il pagamento degli importi previsti per le diverse casistiche (decesso, contagio e calo provvigioni).Per il terzo bando 2020 è previsto

Continua a leggere...

Paola Marella: 'La magia di colori e decorazioni nelle nostre 'case fluide''
"Non rinunciare alla magia e al colore del Natale, anche come segno di speranza al tempo del Covid-19".L'imperativo, un mix di ottimismo ed estetica, arriva dall’architetto più famoso della tv italiana, Paola Marella, a 'Craft your Home!' intervenendo all'evento digitale LIDLGift4You, il Natale firmato Lidl Italia che con la consueta maestria invita a ripensare il rito del Natale in un periodo nel quale la nostra casa è diventata un po’ ufficio, scuola, palestra. "L'isolamento - fa notare Marella - dettato dall'emergenza Covid ha radicalmente cambiato le nostre abitudini la casa diventa una 'casa a ciclo continuo', con funzioni separate, scandite dallo scorrere delle ore e dalle esigenze degli abitanti che sono simultaneamente impegnati in diverse attività.Questo ci ha portato a pensare a degli spazi che debbano essere per forza più fluidi, capaci in qualche modo di essere l’uno nell’altro e di poter rispondere a diverse esigenze (lavorare, studiare, giocare, mangiare, dormire)". "Penso - sostiene - si dovrà andare in una dimensione di riprogettare le case e in questo senso

Continua a leggere...

Covid Italia, Confindustria: Crisi senza fine per hotel, servono nuove misure
"Siamo all’inseguimento di una crisi che non si è mai fermata.Le misure individuate sinora dal Governo hanno sempre avuto un effetto tampone e non c’è nulla che stia guardando al post emergenza.Quella che infatti sembrava un’emergenza temporanea si sta nei fatti prolungando, le misure individuate non sono già più sufficienti e il settore necessità di nuovi ed ulteriori aiuti per un periodo che purtroppo non siamo in grado di stabilire".E' il grido d'allarme per il settore alberghiero nell'emergenza coronavirus che lancia, intervistata da Adnkronos/Labitalia, la vicepresidente di Confindustria Alberghi, Maria Carmela Colaiacovo. Uno scenario desolante, quello attuale, per il settore alberghiero."Attualmente abbiamo alberghi chiusi che non hanno più riaperto, strutture che stanno per chiudere per assenza della domanda e quelli ad apertura stagionale (offerta montagna) che non sanno ancora se potranno avviare l’attività invernale", aggiunge ancora. "Un problema che si riflette anche sull’aspetto occupazionale.Se è pur vero che le aziende ricorrono e stanno ricorrendo alla cassa integrazioni, molti lavoratori stagionali nei fatti non potranno essere richiamati in servizio", aggiunge. Ad oggi, spiega ancora la

Continua a leggere...

© 2019 JobSocial. Tutti i diritti riservati.
powered by Officina71