Covid Italia, Aidp: "Non solo dipendenti e familiari, vaccinare anche clienti in aziende"

(Labitalia)

"Condividiamo assolutamente la proposta di Bonomi, a tal punto che rilancerei.Chiederei di allargare anche ai clienti di alcune aziende, penso soprattutto al settore dei servizi, bancario, istituti di credito e via dicendo".Così, con Adnkronos/Labitalia, Isabella Covilli Faggioli, presidente Aidp, l'Associazione italiana direttori del personale, commenta la disponibilità annunciata dal presidente di Confindustria Bonomi ad aprire le fabbriche per le vaccinazioni anti-Covid 19 di dipendenti e familiari.

"Ricordo che per molte aziende -spiega ancora Covilli Faggioli- è già prassi consolidata vaccinare i loro dipendenti (e familiari) con l'antinfluenzale tutti gli anni.Non dobbiamo far altro che allargare l'attenzione alla loro sicurezza e salute anche nel periodo pandemico che stiamo vivendo", sottolinea.

Le aziende al centro della campagna vaccinale, per Aidp."Rientra già nella attività che molte aziende già fanno normalmente.Quindi noi sosteniamo, e lo abbiamo anche già detto in altre occasioni, che le aziende possono e devono mettere a disposizione di un ampio piano vaccinale anche i loro presidi sanitari.Questo può anche servire a vincere le diffidenze di chi è meno convinto del vaccino", aggiunge la leader dell'associazione italiana dei direttori del personale.

Continua a leggere...

©2021 JobSocial - Tutti i diritti riservati
powered by Officina71